Fino al 70% OFF 🤩 Unità limitate | Black FridayFino al 70% OFF 🤩 Unità limitate | Black Friday
TERMINE IN
00
00
ORE
00
MIN.
00
SEC.

The Way We SEA: Una raccolta per pulire l'oceano dalla plastica

I nostri mari e oceani si stanno riempiendo di plastica. La cifra è molto allarmante: ogni anno più di otto milioni di tonnellate di plastica vengono gettate in acqua. Questo è un problema estremamente serio e dobbiamo trovare delle soluzioni il più presto possibile. Le imprese hanno più strumenti per attivare il cambiamento e ripulire i nostri ecosistemi. Ecco perché noi di Hannun crediamo che sia giunto il momento di agire.

SCOPRI LA COLLEZIONE DI PLASTICA RICICLATA

La nostra collezione più impattante

Abbiamo collaborato con Gravity Wave per dare vita a Un mare di riciclaggio, una collezione che integra la plastica nei nostri pezzi più iconici per evitare che finisca in fondo al mare. Così come non possiamo svuotare l'acqua del bagno con un cucchiaino se il rubinetto è ancora in funzione, non possiamo pulire gli oceani dalla plastica se ogni giorno ne vengono ancora scaricate tonnellate. Dobbiamo chiudere il rubinetto.

L'obiettivo è di evitare che la plastica industriale scartata dalle fabbriche inquini i nostri mari e oceani. I mobili della nuova collezione combinano il legno con pezzi di plastica post-industriale riciclata al 100% da bottiglie e imballaggi in PET, che recuperiamo prima che vengano gettati in acqua.

La lotta di Gravity Wave

Gravity Wave è un'impresa sociale con un grande impegno. Dal loro ufficio di Calpe (Alicante) portano avanti un impressionante lavoro di sensibilizzazione ambientale che mira a trasformare il nostro modo di consumare. L'obiettivo è quello di estrarre la plastica dal Mar Mediterraneo (al largo delle coste di Grecia, Italia, Egitto e Spagna) e trasformarla in prodotti che hanno un valore aggiunto e una storia alle spalle.

Ma il loro lavoro non si limita alla pulizia del mare. Si focalizzano anche sulla prevenzione, cioè sull'impedire che la plastica raggiunga il mare. Per fare questo, fanno accordi con diverse aziende ed enti per utilizzare tutta la plastica che riciclano dalla loro fabbrica.

Ed è qui che nasce la nostra unione. Con l'obiettivo di affrontare il problema della plastica dalla radice, integreremo pezzi di plastica post- industriale nei nostri mobili in legno, evitando così che finiscano come rifiuti marittimi.

La plastica non è il nemico

La plastica in sé non è il nostro nemico. Dobbiamo semplicemente essere consapevoli che dobbiamo usarla in modo più efficiente. La plastica è un materiale molto versatile, resistente e duraturo.

Ma la verità è che attualmente abbiamo abbastanza plastica sul pianeta e non abbiamo bisogno di produrne dell’altra. Ad Hannun ci impegniamo a sfruttare le materie prime che già esistono per creare prodotti di lunga durata, non pezzi usa e getta. Che la pulizia abbia inizio!


Lasciare un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione